Omeostatic ti aspetta a Roma in via G. M. Lancisi, 31

c/o Studio Medico Associato Lancisi Physio

info@omeostatic.it

Patologie Ortopediche - Lesioni Meniscali

I menischi sono artifizi bio-ingegneristici che svolgono un importante compito all’interno dell’articolazione del ginocchio: oltre a garantire una ottimale congruenza delle superfici articolari, fanno da ammortizzatori alle varie sollecitazioni a cui l’articolazione è continuamente sottoposta.

Data la sua posizione, è facile comprendere quanto il menisco sia fondamentale nella bio-meccanica del ginocchio, e quanto una sua lesione possa influire negativamente sulla meccanica stessa;

è particolarmente vulnerabile quando su di esso si esercitano forze di compressione (es. carico eccessivo) associate a forze torcenti. Le lesioni meniscali possono quindi essere causate sia da traumi o stimolazioni violente a carico del ginocchio (iperflessione, iperestensione), molto comune negli sportivi, sia da condizioni degenerative dello stesso menisco (meniscosi) che portano a lesione attraverso movimenti apparentemente banali (es. sollevarsi rapidamente da una posizione accosciata). La lesione meniscale si presenta con sintomi che vanno dall’infiammazione della membrana articolare, dolore, più o meno intenso, e una difficoltà/limitazione funzionale (percepita dal paziente come un sassolino che fa lavorare male un ingranaggio).

Quando il quadro clinico non necessita dell’intervento chirurgico, grazie alla fisioterapia si ottengono ottimi risultati contrastando l’infiammazione e lavorando sulla fluidità ed efficienza della meccanica articolare.