Omeostatic ti aspetta a Roma in via G. M. Lancisi, 31

c/o Studio Medico Associato Lancisi Physio

info@omeostatic.it

About Vision - Formazione

Omeostatic è Aggiornamento Continuo in Medicina Riabilitativa

“Imparare è un’esperienza, il resto è soltanto informazione”
A. Einstein

È questo un concetto a noi caro per diversi motivi, primo fra tutti il fatto che riabilitare, così come curare sono verbi transitivi e l’oggetto e l’uomo, la materia di cui è fatto, la sua malattia e la sua sofferenza e per essere efficaci bisogna sporcarsi le mani, bisogna scendere in campo con le proprie conoscenze teoriche e con le competenze del “saper fare”. Per questo motivo siamo molto interessati alla nostra continua crescita professionale, atto evolutivo che passa per la partecipazione costante a Corsi di Formazione altamente pragmatici sia in qualità di discenti che di docenti; riteniamo infatti che insegnare a fare qualcosa sia un’ottima occasione di crescita anche per chi insegna, visto “l’onere” che il docente moderno si assume di verificare volta per volta l’appropriatezza dei contenuti tecnico-pratici che trasmette ai colleghi.
In quest’ottica promuoviamo la crescita della categoria professionale attraverso:

Formazione in Ambito Universitario

  • Incarichi di docenza presso l’Università “Sapienza” di Roma, Settore Scientifico Disciplinare MED/48 (Scienze Infermieristiche e Tecniche Neuropsichiatriche e Riabilitative)
  • Attività di Laboratorio destinate agli allievi del Corso di Laurea di 1° Livello in Fisioterapia
  • Master in Neuro-Riabilitazione “Sapienza” Roma clicca qui – pagina master associazione rmp

Formazione in Ambito ECM (Educazione Continua in Medicina)

Educazione e sensibilizzazione sociale in regime di volontariato

La malattia e la conseguente disabilità hanno spesso bisogno di attenzione e cura anche al di fuori del ristretto momento terapeutico; per questo siamo convinti che un grande aiuto può derivare dall’educazione/addestramento dei non addetti ai lavori e in primis dei care-givers più vicini al paziente. Tale obiettivo è perseguito attraverso:

  • partecipazione e/o promozione attiva di occasioni di confronto al fine di promuovere scambi di competenze e informazioni,
  • divulgazione attraverso i media e il canale del social network
  • organizzazione di convegni
  • banchetti per info e distribuzione di materiale stampato
  • raccolta fondi e in generale attrazione di risorse dalle istituzioni e dalla società civile, creando in questo modo una nuova consapevolezza circa le problematiche delle Persone con malattie a forte interesse riabilitativo.